Venerdì, 18 Febbraio 2022 08:37

Combinatori Certificati EN54-21

Vota questo articolo
(2 Voti)

La direttiva antincendio definisce le regole che occorre seguire nella progettazione dei sistemi di rilevazione incendio.

In particolare la NUOVA UNI 9795:2013.

I combinatori possono essere collegati a qualsiasi centrale antincendio, offrono una scelta altamente flessibile con opzioni di segnalazione di Grado 2 e Grado 4.

ESTRATTO DELLA NORMA UNI 9795-2013 5.5.3.2

Quando la centrale non è sotto costante controllo da parte del personale addetto, deve essere previsto un sistema di trasmissione tramite il quale gli allarmi di incendio, guasto e le segnalazioni di fuori servizio sono trasferiti ad una o più centrali di ricezione allarmi e intervento e/o luoghi presidiati, dalle quali gli addetti possano dare inizio in ogni momento e con tempestività alle necessarie misure di intervento.

Il collegamento con dette centrali di ricezione allarmi e intervento deve essere tenuto costantemente sotto controllo, pertanto i dispositivi impiegati devono essere conformi alla UNI EN 54-21

Riassumendo: tutti i siti con obbligo di munirsi di un sistema di rilevazione incendio, non presidiati 24 ore su 24 (Aziende, Negozi, Alberghi senza guardia notturna o chiusi in periodi di bassa stagione) devono installare un combinatore telefonico certificato EN54-21,collegato con una centrale di ricezione degli allarmi

Letto 402 volte Ultima modifica il Giovedì, 24 Febbraio 2022 08:36