Lunedì, 25 Gennaio 2021 07:34

Sensori VXI serie Infinity: fai evolvere la sicurezza perimetrale con la videoverifica

Vota questo articolo
(1 Vota)

La serie VXI Infinity è ormai consolidata all'interno del panorama del rilevamento perimetrale residenziale e commerciale, grazie alla versatilità di applicazione e all'esclusione di falsi allarmi dei suoi sensori è ampiamente utilizzata su tutto il territorio nazionale.

L'evoluzione della sicurezza perimetrale avviene grazie a VXI-CMOD.
Un modulo dotato di videocamera WiFi facilmente integrabile con i sensori VXI, aggiungendo così la verifica visiva al rilevamento di intrusione per esterni.



Il VXI-CMOD è compatibile con i modelli cablati VXI esistenti (VXI-ST, AM, DAM), posizionato in cima al sensore crea un sistema completo di verifica, visivo ed infrarosso, in una singola unità.

Come funziona?

Quando il sensore rileva un intrusione, si attiva in automatico il VXI-CMOD il quale registra l'evento e mandando una notifica al cellulare precedentemente abbinato.

La notifica viene inviata tramite un'applicazione chiamata 'OPTEX Vision', compatibile con sistemi iOS e Android. Il video può essere ricevuto da più utenti in contemporanea.

Una soluzione di sicurezza flessibile, con o senza pannello di controllo


Prestazioni:


• angolo visivo panoramico di 180° e visione notturna con illuminazione ampia ad infrarossi
• microfono integrato
• registrazione video di 30 secondi (2 secondi prima e 28 secondi dopo l'allarme)
• visualizzazione in tempo reale
• Può creare un sistema di notifica e verifica video senza centrale d'allarme

 

   
VXI-ST + VXI-CMOD   VXI-AM + VXI-CMOD   VXI-DAM + VXI-CMOD
• PIR cablato da esterno fino a 12 m e a 90 gradi
• Rilevamento affidabile, tolleranza ai piccoli animali e analisi digiale
  • PIR cablato da esterno con antimascheramento fino a 12 m e a 90 gradi
• Rilevamento affidabile, tolleranza ai piccoli animali e analisi digiale
  • PIR dual-tech cablato da esterno con antimascheramento fino a 12 m e a 90 gradi
• Rilevamento affidabile, tolleranza ai piccoli animali e analisi digiale

 

Guarda il video di presentazione

Letto 50 volte Ultima modifica il Lunedì, 08 Febbraio 2021 17:38